Food&Wine

13 luglio 2019 In piscina tra le vigne del Monferrato Autentico

<<in estate il vino servito freddo è come un ballo contadino, col le donne che profumano di lavanda e fiordalisi>>

Tanti sono i vini rossi che si possono sorseggiare freschi in estate anche in città o in collina, magari a bordo piscina. Non è vero quindi che con il caldo si bevono solo vini bianchi. In tanti lo considerano ancora un tabù, ma mettere i vini rossi in frigorifero non è affatto proibito!

 

Quando si sceglie di servire un rosso freddo, vale a dire tra i 11 e i 14 °C, occorre solo fare attenzione ad alcune caratteristiche specifiche: bisogna escludere vini rossi corposi e ben strutturati, e scegliere esemplari più giovani e beverini. Innanzi tutto meglio sono i vini a bassa gradazione alcolica, poi di strutture leggera e accattivante, non dimentichiamo che sono preferibili vini non troppo tannici visto che  il freddo ne aumenterebbe il grip amaricante. La temperatura di servizio ideale? 11-14 °C. Attenzione però a non esagerare nel raffreddamento: il freddo eccessivo riduce la percezione di molti profumi e della morbidezza.

Per questo la bottiglia deve essere raffreddata in frigorifero solo poco prima del consumo e non va dimenticata al freddo per giorni! Una volta rinfrescato, il nostro rosso starà benissimo con il pesce, un primo leggero, addirittura con insalate di riso, sushi e sashimi e le classiche grigliate estive o base ideale per i maestri della mixology. Iniziamo allora il viaggio di questa settimana con il Grignolino d'Asti e del Monferrato Casalese, vino dai sentori floreali accompagnati da note speziate. In bocca è secco, asciutto, beverino con tannini bilanciati. Per gustare questo vino suggeriamo l'aria frizzante e gli ambienti di charme dell'Agriturismo L'Acino di Cunico dove le sorelle Firato sapranno accogliervi con eleganza e proporvi aperitivi a bordo piscina, da poco inaugurata. Siamo nel cuore del Romanico Monferrato tra vigne e verdi boschi. Sono anche azienda vinicola biologica. Sempre il Grignolino, ma questa volta in una fantastica versione "bollicine", il Brut Meté metodo Martinotti, ci porta nella zona di Vignale Monferrato dove la piscina scelta per goderci il nostro fresco aperitivo è a Cà dell'Ebbro, tra le colline riconosciute dall'Unesco un Patrimonio dell'Umanità. I vini sono quelli della Hic et Nunc che presto inaugurerà una cantina di design tra le vigne. Poco lontano da qui, ma sulle colline di Montemagno il Relais Tenuta Montemagno con la maestosa e affascinante piscina, con la musica che si diffonde con eleganza e i vini raffinati TM ormai conosciuti in tutto il mondo. Sempre per restare nel Casalese suggeriamo due tappe indimenticabili, la SPA della Locanda dell'Arte a Solonghello dove eleganza, arte e relax si mixano alla perfezione e il Relais i Castagnoni a Rosignano Monferrato (il paese della big bench rossa!) che in molti week end organizza i wellness day...qui suggeriamo il brachetto e il dolcetto come basi per cocktail ghiacciati! Sempre in Monferrato ma questa volta a Costigliole d'Asti Sistema Monferrato consiglia il Podere La Piazza della famiglia Dafarra. E' un luogo ideale per team building, eventi e feste ma anche per week fuori dall'ordinario con la bellisima piscina rotonda...qui ovviamente il vino dovrà essere una fresca e giovane Barbera d'Asti. Infine quello che per noi è il vino dell'estate. Ecco il Castlèt Rosé <<Un profumo che si coglie a occhi chiusi e solo se si è capaci di ascoltare nel profondo il cuore, vi arriverà alle orecchie la musica lontana d’orchestrina.

E’ un ballo contadino, col le donne che profumano di lavanda e fiordalisi e i giovanotti sanno di barba appena fatta con la camicia fresca di bucato. Le ragazze della Vespa si stanno facendo donne. Stessi sguardi, stessi fiocchi da bambine. Ma quel rosa le sta cambiando. C’è una promessa e una speranza nei loro occhi ancora timidi. Rosa allegria, rosa come un’alba che diventerà giorno...non ho regole e amo chi guarda al futuro>>.

 

Info, prenotazioni e tour: info@sistemamonferrato.it

Condividi

Commenti (0)
Nessun commento.
Per lasciare un commento devi essere registrato .